Riflessioni sui minori rifugiati

 

 Il flusso migratorio ormai diventato un fenomeno cronico, la recente situazione della guerra a cui si aggiunge anche lo stato di pandemia degli ultimi 2 anni ha esposto i minori e nello specifico i minori rifugiati a una serie di eventi stressanti che possono avere lasciato importanti conseguenze nello sviluppo sotto il profilo cognitivo e affettivo-relazionale. È dunque necessario che i terapeuti siano capaci di osservare i comportamenti e le manifestazioni del bambino tenendo in considerazione il significato e l'impatto che i traumi possono avere sul funzionamento del cervello per poter integrare nel proprio lavoro una prospettiva "trauma informed".

 

Settori

Psicoterapia

Docente

Valeria
Lazzarini

Luogo e date

IRG - Sala Conferenze PT
02.03.2023 / 19:00 - 21:15

Il Curriculum secondo il concetto ASP Integral con orientamento in psicoterapia psicoanalitica IRG risulta accreditato definitivamente a livello federale (Dipartimento Federale dell’Interno), riconosciuto dall'Istituto svizzero per la formazione medica (ISFM) e da questi nostri partner:

La scuola di counseling è riconosciuta dall'Associazione svizzera di Counseling (SGfB):

Tel. +41 91 966 29 47
info@irgpsy.ch